ASSICURAZIONI FLAMINIO

»Coronavirus Italia: oggi altri 10.176 casi e 224 vittime, tasso di positività al 3% [Posted on Saturday May 08, 2021]  »Brevetti, Draghi: «A big pharma sovvenzioni imponenti, ora ci si aspetta qualcosa» [Posted on Saturday May 08, 2021]  »Coronavirus, ultime notizie. Ue: obiettivo intesa su pass Covid a maggio. Speranza firma ordinanza per visite in Rsa [Posted on Saturday May 08, 2021]  »Pensioni dopo Quota 100: sale il pressing per le uscite dal lavoro a 62 anni [Posted on Friday May 07, 2021]  »Dichiarazione dei redditi, in arrivo la precompilata 2021: ecco come fare [Posted on Wednesday April 07, 2021]  »Per 160mila malati di long Covid niente ticket su visite ed esami per due anni [Posted on Saturday May 08, 2021]  

Menu

moto

Homemoto
Homemoto

Buone notizie per i motociclisti: cala il premio medio per le moto

postato su Novembre 05, 2017 da Marco De Leo postato in Blog

Su un campione di oltre 200mila preventivi effettuati tra il dicembre del 2016 e il marzo del 2017 per moto di cilindrata di almeno 100cc è emerso che il premio medio si è ridotto quasi del 10%.
Come anche per il mercato delle autovetture ci sono forti disparità lungo la nostra penisola, con alcune regioni che godono di prezzi nettamente più vantaggiosi rispetto ad altre: è il caso di Valle d’Aosta, Umbria e Piemonte che hanno subito sensibili sconti sul premio medio, al contrario di Campania e Molise che hanno visto una crescita del premio medio superiore al 5%.
In testa alla classifica del costo medio annuo più elevato svettano come spesso accade le regioni del meridione, capofila la Campania seguita a ruota da Calabria e Puglia. In coda alla classifica c’è il Trentino Alto Adige, insieme con Piemonte e Friuli Venezia Giulia.
Dati che evidenziano una frattura netta tra Nord e Sud Italia, gap che dall’economia si spande a macchia d’olio in tutti in tutti i settori della società. Una ferita da rimarginare il prima possibile.

Continua a leggere