ASSICURAZIONI FLAMINIO

»Il valzer delle mascherine: ecco dove sono obbligatorie e dove no dal 15 luglio [Posted on Tuesday July 14, 2020]  »Europa frena su timori Covid. A Milano rimbalza Atlantia, si attende il verdetto del Cdm [Posted on Tuesday July 14, 2020]  »Coronavirus ultime notizie. Lancet: nei prossimi 5 anni più morti per Hiv, malaria e Tb. Alla 'ndrangheta 45mila euro di fondi anti-Covid: 8 arresti. Oltre 573mila morti nel mondo [Posted on Tuesday July 14, 2020]  »Merkel a Conte: da Italia straordinaria disciplina durante la pandemia. Avremo un accordo sul Recovery Fund [Posted on Monday July 13, 2020]  »Ubi Banca, Cattolica aderisce all’Ops di Intesa Sanpaolo [Posted on Monday July 13, 2020]  »L’eta dell’Odio in rete e la ricerca tribale del capro espiatorio [Posted on Tuesday July 14, 2020]  »Clima, BlackRock compila la lista nera delle società e boccia 244 colossi [Posted on Tuesday July 14, 2020]  »Boom di start-up, la Lombardia riparte. Ecco gli Innovation days [Posted on Friday July 03, 2020]  »Italia senza futuro, l’Istat: minimo storico di nascite dall’Unità [Posted on Monday July 13, 2020]  »Benaglia: La contrattazione non può andare in cig, adesso rinnovare il contratto dei meccanici [Posted on Tuesday July 14, 2020]  »Smart working, il lavoratore (anche turnista) non ha diritto al buono pasto [Posted on Monday July 13, 2020]  »Oltre 22mila ricorsi all’Arbitro bancario finanziario, il 48% legati alla cessione del quinto [Posted on Monday July 13, 2020]  »Il cocktail dell’estate 2020? Gin tonic e mojito già pronti da bere in lattina [Posted on Monday July 13, 2020]  »Il lato divertente di imparare [Posted on Monday July 13, 2020]  »On: le scarpe di Roger Federer verso la quotazione in Borsa [Posted on Monday July 13, 2020]  

Menu

Putin

HomePutin
HomePutin

Il Parlamento russo trasforma la Crimea in un paradiso fiscale

postato su Maggio 03, 2017 da Marco De Leo postato in Blog

C’è aria di grandi novità in Russia, dove il Parlamento sta per varare una riforma che stravolgerà il settore finanziario e assicurativo. La Crimea diventerà a breve un paradiso fiscale off-shore, nel quale compagnie di assicurazione, banche estere, fondi pensione e società di intermediazione potranno operare senza alcun obbligo di licenza. Sarà inoltre garantito l’anonimato ai fondi fiduciari che investiranno in Crimea, che così si trasformerà in una “zona di transito internazionale”.

Continua a leggere