ASSICURAZIONI FLAMINIO

»Firmato il Dpcm in vigore fino al 6 aprile. Scuole chiuse in zone rosse o ad alto contagio. Resta divieto di asporto di bevande dai bar dopo le 18 [Posted on Tuesday March 02, 2021]  »Coronavirus, ultime notizie in Italia: altri 17.083 casi e 343 vittime.Più ricoveri e terapie intensive, giù tasso di positività [Posted on Tuesday March 02, 2021]  »Passaporto vaccinale europeo per l’estate: ecco cosa conterrà [Posted on Tuesday March 02, 2021]  »Cashback di Natale, come ottenere il rimborso se non lo si è avuto tutto [Posted on Tuesday March 02, 2021]  »Sanremo parte con Fiorello vestito da Achille Lauro. Amadeus: l’ho fatto per il Paese che lotta [Posted on Tuesday March 02, 2021]  »Europa a due velocità, Milano (-0,8%) frenata da Atlantia [Posted on Tuesday March 02, 2021]  »Lotta al Covid, la cabina di regia passa a Palazzo Chigi [Posted on Tuesday March 02, 2021]  »Dalla Lombardia all’Emilia-Romagna, si allargano i lockdown locali trainati dalla variante inglese [Posted on Tuesday March 02, 2021]  »Auto, in Lombardia bonus esauriti in un giorno e mezzo [Posted on Tuesday March 02, 2021]  »Riforma del fisco, caccia alle agevolazioni «di dubbia giustificazione» [Posted on Tuesday March 02, 2021]  »La nuova Gamestop ora è la Bank of Japan. I millennial traders puntano alla politica monetaria? [Posted on Monday March 01, 2021]  »Con il Covid scuola in presenza per il 50% dei giorni previsti. A Bari solo 48 su 107 [Posted on Tuesday March 02, 2021]  »Volvo cambia tutto: solo elettriche dal 2030 e vendite online [Posted on Tuesday March 02, 2021]  »Papa in Iraq, macchina blindata e folle limitate. L’incontro con l’ayatollah Al-Sistani [Posted on Tuesday March 02, 2021]  »Trabattoni (Generali Investments): «Risparmio, servono più agilità e sinergie» [Posted on Tuesday March 02, 2021]  »Mediaset, sul voto multiplo nuovo scontro con Vivendi [Posted on Tuesday March 02, 2021]  »Dagli store manager ai giovani stilisti: ecco chi assume nel lusso, nel retail e nella distribuzione [Posted on Monday March 01, 2021]  

Menu

Mercedes

HomeMercedes
HomeMercedes

Vettel contro Hamilton: nella realtà chi avrebbe torto per il tamponamento?

postato su Giugno 26, 2017 da Marco De Leo postato in Blog

Vettel contro Hamilton, Ferrari contro Mercedes, sarà questo il grande duello del la stagione 2017 di Formula 1. Ieri a Baku, in Azerbaijan, è andato in scena un gran premio fuori dall’ordinario, ricco di colpi di scena e di polemiche come solo i gp cittadini sanno regalare. Protagonisti assoluti di scontri e polemiche sono stati, manco a dirlo, Vettel e Hamilton, con il tedesco reo di aver  tamponato il pilota inglese in regime di safety car. Seb ha attaccato apertamente Lewis colpevole di aver ripetutamente frenato anche quando non vi era necessità di farlo, mettendo così in pericolo gara e incolumità dei piloti che lo seguivano. Dal canto suo l’inglese si è molto risentito per la reazione del tedesco che lo ha prima affiancato, insultandolo, e poi colpito sulle ruote. La direzione di gara ha punito con 10 secondi di penalità il ferrarista, ma la rimostranze del pilota di Heppenheim sono proseguite, sostenute anche dalle dichiarazioni al vetriolo del direttore della Scuderia Ferrari, Maurizio Arrivabene.

Il duello rusticano ha senz’altro scaldato i cuori dei tifosi di F1, ma se fosse successo nella realtà come sarebbero andate veramente le cose?

Continua a leggere