ASSICURAZIONI FLAMINIO

»Climate change, Greta all’Onu: «Siamo inarrestabili» [21-9-2019]  »Bce, il nuovo «bazooka» di Lagarde è contro il climate change [21-9-2019]  »Come si informano i politici? Tra i tg vince Sky, ma la maggioranza M5S-Pd sceglie Mentana [21-9-2019]  »Eni punta sul Medio Oriente con un piano da 4,3 miliardi [21-9-2019]  »L’eredità di Tria: un piano di tagli da 6-7 miliardi [21-9-2019]  »La Fed insiste, iniezioni di liquidità fino al 10 ottobre [21-9-2019]  »Michelin farà ad Alessandria le gomme che abbattono i consumi [21-9-2019]  »Braccio di ferro M5S-Pd sul taglio dei parlamentari: mercoledì il verdetto sui tempi [21-9-2019]  »Parigi, scontri tra polizia e gilet gialli. 90 fermi [21-9-2019]  »Così il computer quantistico di Google esegue calcoli da 10mila anni in 3 minuti [21-9-2019]  »Studi di settore, ecco perché il Fisco può ancora usarli per i controlli [21-9-2019]  »Chi è Francesca Di Maolo, la candidata in Umbria su cui trattano M5S e Pd [21-9-2019]  »Rigassificatore Olt: Iren cede a Snam il 49% dell’impianto [21-9-2019]  »Conti correnti, perché la spesa si è impennata nel 2018 [21-9-2019]  »Soave, inaugurata la Cantina più grande d’Europa. Progetto da 80 milioni di bottiglie all’anno [21-9-2019]  »Trump invia truppe Usa in Arabia Saudita [21-9-2019]  »L’etilometro non revisionato rende sempre nullo il test [21-9-2019]  »Carige salva: per il sistema bancario italiano emergenza alle spalle [21-9-2019]  »Mercati, cambio di rotta a settembre: si vendono bond e si comprano azioni [21-9-2019]  »UniCredit, Cesare Bisoni nominato presidente [20-9-2019]  

Menu

UnipolSai e Labsus insieme per le tutele dei cittadini che salvaguardano il patrimonio comune

HomeBlogUnipolSai e Labsus insieme per le tutele dei cittadini che salvaguardano il patrimonio comune
HomeBlogUnipolSai e Labsus insieme per le tutele dei cittadini che salvaguardano il patrimonio comune
Giovedì, 13 Aprile 2017 14:39

UnipolSai e Labsus insieme per le tutele dei cittadini che salvaguardano il patrimonio comune

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Negli ultimi anni l’aumento delle attività di volontariato da parte di liberi cittadini per la manutenzione e il mantenimento del decoro di beni pubblici ha generato il bisogno da parte delle amministrazioni locali di garantire ai suddetti cittadini delle coperture per la Responsabilità Civile e gli Infortuni.
Per questo scopo si sono attivati UnipolSai e Labsus, il Laboratorio per la sussidiarietà, un’associazione nata nel 2005 con lo scoop di promuovere ricerche e studi sul principio di sussidiarietà. Dalla collaborazione tra queste due figure è nato uno strumento assicurativo creato ad hoc per i Patti di collaborazione, primo esempio in Italia di mezzo ideato specificamente per tutelare queste particolari attività.
Sono state quindi create delle soluzioni assicurative stipulabili sia singolarmente che per più soggetti, ad oggi acquistabili solo dalle amministrazioni comunali. Tuttavia è stata già prevista una seconda fase nella quale queste speciali polizze diverranno acquistabili anche dai privati cittadini.
Dopo tre anni dall’approvazione del regolamento per l’amministrazione condivisa dei beni comuni, quasi 120 Comuni italiani hanno  impiegato il testo, realizzando numerosi progetti di manutenzione e cura di beni comuni.  
Labsus e UnipolSai hanno mostrato reciproca soddisfazione per gli obiettivi conseguiti, e soprattutto per la collaborazione nata “con l’obiettivo di creare uno strumento agile che da un lato rispondesse alle esigenze amministrative degli enti locali e dall’altro favorisse la partecipazione delle comunità”.
Letto 859 volte