ASSICURAZIONI FLAMINIO

»Sfida Salvini-Conte, su Autonomia scoppia la rivolta del nord leghista [20-7-2019]  »Banche, al via il super fondo per gestire i crediti semi-deteriorati [20-7-2019]  »Beyond, in orbita la missione di Parmitano che guarda a Marte [20-7-2019]  »Campari scommette sul rum, punta alla francese Rhumantilles [20-7-2019]  »Di Battista fa l’editor: «Un libro su Bibbiano, ma sogno inchiesta su Lagarde» [20-7-2019]  »Un milione di italiani fuma sigarette elettroniche [20-7-2019]  »Speculazioni finanziarie, M5S studia una «raider tax» da 2-3 miliardi [20-7-2019]  »I rimpatri di Salvini sono meno di quelli del governo Renzi [20-7-2019]  »La volta che Borrelli chiese scusa per Mani pulite: «Non valeva la pena» [20-7-2019]  »Acqua non pagata in condominio: come evitare il distacco dell’utenza [20-7-2019]  »«C’è mancanza di allarme sociale»: così la Mafia cresce al Nord [20-7-2019]  »Youtube, arriva la multa a Google per violazione dati dei bambini [20-7-2019]  »«Domani andrò in Paradiso». Allarme terrorismo a Roma, ricercato un siriano [20-7-2019]  »Ecco l’«Etape», il Tour de France alla portata di tutti i ciclisti (o quasi) [20-7-2019]  »Aria condizionata, meno consumi con tende smart e schermature solari [20-7-2019]  »Perché in Italia un giovane su 4 è troppo istruito per il lavoro che fa [20-7-2019]  »Hormuz, Pasdaran iraniani sequestrano una petroliera britannica [19-7-2019]  »Bezos, Musk e Branson: la corsa nello spazio sta diventando un affare privato [19-7-2019]  »Stranieri che comprano casa in Italia, boom in Sicilia [19-7-2019]  »Perché la Bce potrebbe abbandonare il 2% di inflazione [19-7-2019]  

Menu

Visualizza articoli per tag: Arrivabene

HomeBlogVisualizza articoli per tag: Arrivabene
HomeBlogVisualizza articoli per tag: Arrivabene

Vettel contro Hamilton: nella realtà chi avrebbe torto per il tamponamento?

postato su Giugno 26, 2017 da Marco De Leo postato in Blog

Vettel contro Hamilton, Ferrari contro Mercedes, sarà questo il grande duello del la stagione 2017 di Formula 1. Ieri a Baku, in Azerbaijan, è andato in scena un gran premio fuori dall’ordinario, ricco di colpi di scena e di polemiche come solo i gp cittadini sanno regalare. Protagonisti assoluti di scontri e polemiche sono stati, manco a dirlo, Vettel e Hamilton, con il tedesco reo di aver  tamponato il pilota inglese in regime di safety car. Seb ha attaccato apertamente Lewis colpevole di aver ripetutamente frenato anche quando non vi era necessità di farlo, mettendo così in pericolo gara e incolumità dei piloti che lo seguivano. Dal canto suo l’inglese si è molto risentito per la reazione del tedesco che lo ha prima affiancato, insultandolo, e poi colpito sulle ruote. La direzione di gara ha punito con 10 secondi di penalità il ferrarista, ma la rimostranze del pilota di Heppenheim sono proseguite, sostenute anche dalle dichiarazioni al vetriolo del direttore della Scuderia Ferrari, Maurizio Arrivabene.

Il duello rusticano ha senz’altro scaldato i cuori dei tifosi di F1, ma se fosse successo nella realtà come sarebbero andate veramente le cose?

Continua a leggere