ASSICURAZIONI FLAMINIO

»Coronavirus, risalgono i contagi: oggi in Italia 412 nuovi casi (ieri 259) e 6 vittime [Posted on Friday August 07, 2020]  »I venti di ripresa spingono le Borse, Milano brilla con il risiko bancario [Posted on Tuesday August 11, 2020]  »Caos cantieri: Autostrade alla Regione Liguria, respingiamo responsabilità [Posted on Tuesday August 11, 2020]  »Furbetti del bonus, Garante Privacy: nessun ostacolo a pubblicare i nomi [Posted on Monday August 10, 2020]  »Dopo la Roma, mezza Serie A finisce in vendita [Posted on Tuesday August 11, 2020]  »Record energia pulita. In primavera oltre il 50% dell’elettricità è rinnovabile [Posted on Tuesday August 11, 2020]  »La resa di Svetlana Tikhanovskaya «Non sono forte come credevo» [Posted on Tuesday August 11, 2020]  »Beirut, ancora 40 dispersi tra le macerie. Marsiglia (Federpetroli): compromesso export italiano [Posted on Tuesday August 11, 2020]  »Licenziato il tecnico Telecom che si fa dare la «mancia» per cambiare il modem [Posted on Tuesday August 11, 2020]  »Virginia Raggi: «Mi ricandido a sindaco di Roma». L’endorsement di Grillo: «Daje» [Posted on Monday August 10, 2020]  »Alimentare: morto Alberto Bauli, re del pandoro [Posted on Tuesday August 11, 2020]  »Ferrero primo italiano nella classifica dei 500 uomini più ricchi del mondo, scende Del Vecchio. Bezos ancora al comando [Posted on Monday August 10, 2020]  »In Italia mai così tante foreste da secoli. E il futuro è nelle biocities [Posted on Monday August 10, 2020]  »In arrivo la Netflix delle bici: noleggio a lungo termine anche in Italia [Posted on Tuesday August 11, 2020]  »Wall Street: Airbnb pronta all’Ipo con valutazione quasi dimezzata [Posted on Tuesday August 11, 2020]  »Incubo Huawei: sta finendo i chip per i suoi smartphone a causa del ban Usa [Posted on Monday August 10, 2020]  »Hong Kong, arrestato il tycoon Jimmy Lai: la sua Next Digital vola in Borsa, +277% [Posted on Monday August 10, 2020]  »Effetto Covid: dal salario minimo al voto ai 18enni, tutte le proposte ferme in parlamento [Posted on Tuesday August 11, 2020]  

Menu

SuperLega UnipolSai Assicurazioni: la quinta di ritorno lascia invariata la classifica

HomeBlogSuperLega UnipolSai Assicurazioni: la quinta di ritorno lascia invariata la classifica
HomeBlogSuperLega UnipolSai Assicurazioni: la quinta di ritorno lascia invariata la classifica
Lunedì, 09 Gennaio 2017 12:08

SuperLega UnipolSai Assicurazioni: la quinta di ritorno lascia invariata la classifica

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Nella quinta giornata di ritorno della SuperLega UnipolSai Assicurazioni il vertice della classifica non subisce cambiamenti. Vincono tutte le favorite e non si registrano colpi esterni.


Nell’anticipo del venerdì la capolista Civitanova spazza via Milano con un perentorio 3-0, costringendo Trento , Perugia e Modena ad una pronta risposta. Risposta che non si fa attendere: Trento centra la nona vittoria consecutiva tra le mura amiche del PalaTrento strapazzando Piacenza e chiudendo nettamente il match sul 3-0. Rimangono solo tre le lunghezze di distacco in classifica dai marchigiani. Molto bene anche Perugia che rispetta il pronostico superando con qualche problema in più del previsto Vibo Valentia. Di fronte ai 3200 del PalaEvangelisti finisce 3-1 una partita estremamente combattuta per almeno due set e mezzo, con gli umbri forse distratti dal quarto di finale di coppa Italia di mercoledì contro Piacenza. In caso di vittoria si aprirebbero le porte della Final Four di Bologna che si disputerà alla Unipol Arena.
Continua a zoppicare Modena che lascia un punto per strada vincendo 3-2 contro Latina. In vantaggio di due set i padroni di casa si fanno rimontare dai laziali e sono costretti a vincere il tie break per non perdere troppo terreno dalle prime della classe.
La Calzedonia Verona sembra definitivamente rinata, e infila la terza vittoria consecutiva rifilando un 3-0 a Ravenna, Molfetta invece vince una gara fondamentale contro Padova e, infine, Monza si aggiudica un match delicatissimo contro Sora rimontando un set di svantaggio e chiudendo sul 3-1. Con questo successo i brianzoli superano Piacenza in classifica.

SuperLega UnipolSai Assicurazioni- Risultati

Cucine Lube Civitanova-Revivre Milano 3-0 (25-19, 25-16, 25-17) Giocata venerdì;
Azimut Modena-Top Volley Latina 3-2 (25-21, 25-21, 22-25, 23-25, 15-10);
Exprivia Molfetta-Kioene Padova 3-0 (25-17, 25-21, 25-20);
Calzedonia Verona-Bunge Ravenna 3-0 (25-18, 25-16, 25-23);
Diatec Trentino-LPR Piacenza 3-0 (25-17, 25-23, 25-20);
Gi Group Monza-Biosì Indexa Sora 3-1 (24-26, 25-19, 25-19, 25-20);
Sir Safety Conad Perugia-Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 3-1 (31-29, 22-25, 25-19, 25-15)

SuperLega UnipolSai Assicurazioni-Classifica

Cucine Lube Civitanova 47, Diatec Trentino 44, Sir Safety Conad Perugia 43, Azimut Modena 40, Calzedonia Verona 34, Gi Group Monza 28, LPR Piacenza 27, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 24, Bunge Ravenna 19, Exprivia Molfetta 18, Top Volley Latina 15, Kioene Padova 14, Revivre Milano 13, Biosì Indexa Sora 12.

SuperLega UnipolSai Assicurazioni-Prossimo turno (15/01/2017 Ore: 18.00)

Bunge Ravenna-Exprivia Molfetta (13/01/2017 ore 20.30); Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Azimut Modena Ore 16.30; Kioene Padova-Cucine Lube Civitanova; Sir Safety Conad Perugia-Diatec Trentino; Biosì Indexa Sora-Calzedonia Verona; Top Volley Latina-Gi Group Monza; Revivre Milano-LPR Piacenza

Letto 1385 volte