ASSICURAZIONI FLAMINIO

»Climate change, Greta all’Onu: «Siamo inarrestabili» [21-9-2019]  »Bce, il nuovo «bazooka» di Lagarde è contro il climate change [21-9-2019]  »Come si informano i politici? Tra i tg vince Sky, ma la maggioranza M5S-Pd sceglie Mentana [21-9-2019]  »Eni punta sul Medio Oriente con un piano da 4,3 miliardi [21-9-2019]  »L’eredità di Tria: un piano di tagli da 6-7 miliardi [21-9-2019]  »La Fed insiste, iniezioni di liquidità fino al 10 ottobre [21-9-2019]  »Michelin farà ad Alessandria le gomme che abbattono i consumi [21-9-2019]  »Braccio di ferro M5S-Pd sul taglio dei parlamentari: mercoledì il verdetto sui tempi [21-9-2019]  »Parigi, scontri tra polizia e gilet gialli. 90 fermi [21-9-2019]  »Così il computer quantistico di Google esegue calcoli da 10mila anni in 3 minuti [21-9-2019]  »Studi di settore, ecco perché il Fisco può ancora usarli per i controlli [21-9-2019]  »Chi è Francesca Di Maolo, la candidata in Umbria su cui trattano M5S e Pd [21-9-2019]  »Rigassificatore Olt: Iren cede a Snam il 49% dell’impianto [21-9-2019]  »Conti correnti, perché la spesa si è impennata nel 2018 [21-9-2019]  »Soave, inaugurata la Cantina più grande d’Europa. Progetto da 80 milioni di bottiglie all’anno [21-9-2019]  »Trump invia truppe Usa in Arabia Saudita [21-9-2019]  »L’etilometro non revisionato rende sempre nullo il test [21-9-2019]  »Carige salva: per il sistema bancario italiano emergenza alle spalle [21-9-2019]  »Mercati, cambio di rotta a settembre: si vendono bond e si comprano azioni [21-9-2019]  »UniCredit, Cesare Bisoni nominato presidente [20-9-2019]  

Menu

Sospensione rate PMI: c'è l'accordo per la proroga al 31 luglio 2018

HomeBlogSospensione rate PMI: c'è l'accordo per la proroga al 31 luglio 2018
HomeBlogSospensione rate PMI: c'è l'accordo per la proroga al 31 luglio 2018
Venerdì, 19 Gennaio 2018 11:11

Sospensione rate PMI: c'è l'accordo per la proroga al 31 luglio 2018

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

L’ABI - Associazione Bancaria Italiana ha reso noto di aver prorogato al 31 luglio 2018 l’accordo per il Credito 2015 che offre la possibilità di sospendere il pagamento della quota capitale delle rate e di allungare i finanziamenti per le PMI.

Prorogata alla stessa data anche l’analoga possibilità concessa alle famiglie italiane dall’Accordo ABI-Associazioni dei Consumatori sulla “Sospensione della quota capitale dei crediti alle famiglie”. Operazioni frutto della collaborazione con Alleanza delle Cooperative Italiane (Agci, Confcooperative Legacoop), Cia, Claai, Coldiretti, Confagricoltura, Confapi, Confedilizia, Confetra, Confimi Industria, Confindustria, Rete Imprese Italia (Cna, Confartigianato, Confersercenti, Confcommercio, Casartigiani).

Per beneficiare della moratoria sui mutui le PMI devono risultare operanti in Italia.

Possono accedere alle operazioni previste dall’Accordo anche le imprese che presentino alcune difficoltà finanziarie, a patto che, al momento di presentazione della domanda, non abbiano posizioni debitorie classificate dalla banca come “sofferenze”, “inadempienze probabili” o esposizioni scadute e/o sconfinanti da oltre 90 giorni (imprese “in bonis”) in relazione a finanziamenti in essere alla data del 31 marzo 2015.

In caso di sospensione del mutuo ed allungamento NOVAGESTA e ASSICURAZIONI FLAMINIO provvederanno con un adeguata assistenza alla domanda e una polizza della casa o TCM per l'anno in cui il mutuo sarà sospeso.



Vuoi essere contattato senza impegno da un nostro esperto?

Letto 600 volte Ultima modifica il Venerdì, 19 Gennaio 2018 11:15