ASSICURAZIONI FLAMINIO

»Pompeo: se serve, Trump pronto ad azione militare contro la Turchia [21-10-2019]  »Famiglia, bonus bebè esteso a tutti nel 2020 in attesa dell’assegno unico [21-10-2019]  »Alitalia, le condizioni dei commissari. La proroga sarà più breve di 8 settimane [21-10-2019]  »Da Geffen a Cohen, ecco chi finanzia l’espansione del Moma di New York [21-10-2019]  »Israele: Netanyahu rinuncia a formare il governo, incarico a Gantz [21-10-2019]  »Pensioni, l’Italia di “Quota 100” in fondo alle classifiche di sostenibilità [21-10-2019]  »Tim, Salvatore Rossi nuovo presidente [21-10-2019]  »Non solo Cile: perché il Sud America è una polveriera [21-10-2019]  »Gedi risponde a De Benedetti: «Siamo solidi, misure idonee al futuro» [21-10-2019]  »Dalla stabilizzazione dei precari Anpal alle tutele per i rider: le novità del decreto «salva imprese» [21-10-2019]  »Belfast riapre il Parlamento per dire no alle leggi britanniche sull’aborto [21-10-2019]  »Manovra, verso accordo su evasori e contanti [21-10-2019]  »L’influenza è già arrivata ed è più aggressiva del passato, a Udine il primo caso grave [21-10-2019]  »La Bundesbank: Germania in recessione tecnica [21-10-2019]  »Rottamazione cartelle, nuova chance per i ritardatari: versamenti entro il 2 dicembre [21-10-2019]  »Eurostat: nel 2018 debito italiano salito al 134,8% del Pil [21-10-2019]  »Google e la cronologia: così si cancella quella di YouTube e Maps [21-10-2019]  »Uber lancia il bike sharing a Roma: 700 biciclette già disponibili [21-10-2019]  »Maltempo nel Nord Italia: treni fermi sulla Genova-Torino e sulla Genova-Milano [21-10-2019]  »Brexit, Bercow dice no a un nuovo voto sull’accordo di Johnson [21-10-2019]  

Menu

Grande successo della SuperLega UnipolSai nel Boxing Day 2016. Vince sempre Civitanova, stecca ancora Modena

HomeBlogGrande successo della SuperLega UnipolSai nel Boxing Day 2016. Vince sempre Civitanova, stecca ancora Modena
HomeBlogGrande successo della SuperLega UnipolSai nel Boxing Day 2016. Vince sempre Civitanova, stecca ancora Modena
Martedì, 27 Dicembre 2016 10:42

Grande successo della SuperLega UnipolSai nel Boxing Day 2016. Vince sempre Civitanova, stecca ancora Modena

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Grande successo di pubblico per il Boxing Day 2016 della SuperLega UnipolSai Assicurazioni, con il sold out registrato in quasi tutti gli impianti e una media spettatori che supera le 3000 unità per impianto.
Civitanova non sbaglia un colpo e chiude l’anno all’Eurosuole Forum con una vittoria su Latina. Un 3-0 secco che permette ai marchigiani di allungare in classifica sui campioni di’Italia di Modena, sconfitti a sorpresa di fronte ai 4500 del PalaPanini da Ravenna (1-3), che mette a segno il colpo di Natale. La Cucine Lube chiude quindi con grande slancio il suo 2016 casalingo e si proietta già alla sfida del 29 contro Sora. La Diatec Trentino invece non fa regali natalizi a Padova e rimane a -3 dai marchigiani. I veneti sono costretti ad arrendersi  3-1 di fronte ad una Diatec solida e autoritaria, sempre concentrata sull’obiettivo. I trentini si confermano imbattibili tra le mura amiche, allungando la striscia interna a 8 vittorie su 8 gare disputate,  raccogliendo così ben 23 dei 24 punti a disposizione. Continua anche la marcia di Perugia che, rispettando il pronostico, regola con un netto 3-0 la Biosì Index Sora e raggiunge il terzo posto solitario in classifica. Vince la nuova Calzedonia Verona di Grbic, che nello scontro diretto strapazza Piacenza e si concede qualche giorno di serenità dopo alcune settimane difficili. Il quinto posto rimane quindi più o meno saldamente in mano scaligera. Chiudono la giornata il derby lombardo tra Monza e Milano, con i primi capaci di imporsi a Busto Arsizio con un netto 3-0, replicando quindi il successo del girone d’andata. Nessun set conquistato nei due derby per la Revivre Milano.  Il derby del Sud, invece, se lo aggiudica Vibo Valentia che sbanca il PalaPoli di Molfetta al termine di una partita tosta e spigolosa, che i calabresi sono stati bravi a girare a loro favore. Il 3-0 finale è un punteggio troppo largo, che non rispecchia le reali forze in campo dei due sestetti.  Per i verdetti di fine anno l’attesa sarà breve,  giovedì 29 si torna già in campo per la quarta giornata di ritorno della SuperLega UnipolSai Assicurazioni.

SUPERLEGA UNIPOLSAI ASSICURAZIONI - RISULTATI

Cucine Lube Civitanova-Top Volley Latina 3-0 (25-13, 25-17, 25-14);

Diatec Trentino-Kioene Padova 3-1 (18-25, 25-14, 25-18, 25-12);

Revivre Milano-Gi Group Monza 0-3 (17-25, 20-25, 22-25);

Azimut Modena-Bunge Ravenna 1-3 (23-25, 25-20, 22-25, 20-25);

Calzedonia Verona-LPR Piacenza 3-0 (25-16, 25-22, 35-33);

Sir Safety Conad Perugia-Biosì Indexa Sora 3-0 (25-20, 25-23, 25-20);

Exprivia Molfetta-Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 0-3 (24-26, 26-28, 23-25)

SUPERLEGA UNIPOLSAI ASSICURAZIONI  - LA CLASSIFICA

Cucine Lube Civitanova 41, Diatec Trentino 38, Sir Safety, Conad Perugia 37, Azimut Modena 35, Calzedonia Verona 28, Gi Group Monza 25, LPR Piacenza 24, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 21, Bunge Ravenna 19, Exprivia Molfetta 15, Top Volley Latina 14, Kioene Padova 14, Revivre Milano 13, Biosì Indexa Sora 12.

SUPERLEGA UNIPOLSAI ASSICURAZIONI  - IL PROSSIMO TURNO - 29/12/2016 Ore: 20.30

Kioene Padova-Azimut Modena; Biosì Indexa Sora-Cucine Lube Civitanova; Top Volley Latina-Diatec Trentino; Bunge Ravenna-Sir Safety Conad Perugia; Gi Group Monza-Calzedonia Verona; LPR Piacenza-Exprivia Molfetta; Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Revivre Milano
Letto 1001 volte